Home / Recensione / Thermalright True Spirit 140 Direct Recensione

Thermalright True Spirit 140 Direct Recensione

Bundle e Confezione

La foto, sulla confezione, del prodotto mette in bella mostra il dissipatore con un primo piano del frontale che include la ventola e la testa delle alette di colore nero. L’immagine fa apprezzare la scelta di design di conferire una colorazione nera alla parte superiore del dissipatore, perchè, nel caso di un suo utilizzo in un case finestrato questa renderebbe più gradevole la vista d’insieme all’utente.  img_0001

Su uno dei due lati possiamo ammirare una delle altre caratteristiche fondamentali che ne fanno un prodotto di qualità, mi riferisco alla scelta del produttore di portare gli heatpipe direttamente a contatto con il processore. Sull’altro lato, invece, sono riportate alcune caratteristiche tra cui la compatibilità con tutti i socket in commercio.

 

img_0002

img_0004

 

 

 

 

 

 

Sul retro troviamo le specifiche tecniche.
img_0003

All’interno della confezione il dissipatore è ben protetto tra due strati di polistirolo con a lato la ventola da 140mm e il bundle racchiuso nella sua scatola.img_0005

Altra foto del contenuto della confezione. La viteria fornita permette il montaggio su tutti i socket esistenti, inoltre Thermaright fornisce anche i supporti per il montaggio di una seconda ventola.
img_0007img_0006

 

 

 

 

 

 

Indice