Home / Recensione / Thermaltake Core P1 TG Mini ITX Wall-Mount Chassis. Recensione

Thermaltake Core P1 TG Mini ITX Wall-Mount Chassis. Recensione

Design ed Esterno

In questa prima foto ho provveduto a montare i due piedi e le quattro barre che servono al fissaggio del vetro.

I due robusti piedi che sono in parte metallo e in parte plastica vengono fissati alla struttura con quattro viti a testa.

Le quattro barre vengono fissate con quattro grandi viti. In questa prima foto potete ammirare l’alloggio per i radiatori. Esso permette il montaggio di radiatori fino a 240mm. La limitazione più grande è sulla larghezza di questi, che non devono essere più di 122mm. La maggior parte dei radiatori riescono senza problemi a rispettare questo valore. Sullo spessore TT indica uno spessore massimo senza ventole di 30mm.

Il supporto per le VGA è composto da due pezzi separati. Il primo quello orizzontale funge da supporto per reggere il peso della scheda video, quello in verticale invece funge da supporto per le PCI.Il supporto per l’alimentatore è diviso in due parti, la parte più interna viene collegata con il supporto per la VGA da una barra. Il secondo supporto che vedete sulla destra della foto funge sia di alloggio per SSD o HDD sia per supporto per pompa e vaschetta di un eventuale impianto a liquido custom.

 

Connettività.

Sul lato destro della parte centrale troviamo il tasto d’accensione, due porte USB 3.0 e la connettività HD audio. Poco più sotto troviamo il tasto reset e il simbolo del produttore.

 

Indice