Home / Recensione / Thermaltake S100 TG Snow: la bellezza del bianco M-ATX. Recensione

Thermaltake S100 TG Snow: la bellezza del bianco M-ATX. Recensione

Il case all’interno

La parte frontale presenta degli spazi ben congeniati.

Sul copri PSU troviamo i fori per il passaggio dei cavi, una apertura sulla destra per ospitare ventole o AIO fino a 280 MM e una apertura che permette di mostra il PSU. Segno che il design è stato curato nei particolari.

Nella parte alta lo spazio tra un eventuale AIO da 280 MM e la scheda madre è sufficiente per permettervi di montare tutto senza fare i contorsionisti.

Vi ricordo che potrete montare schede madri di formato massimo M-Atx. Lo spazio permette alla scheda madre di essere leggermente più larga, ma non più lunga.

Le aperture intorno al foro centrale sono ben fatte e sufficienti per fare un buon cable management.

Il top si smonta con semplicità. Potrete accedervi semplicemente tirando dal basso e da qui montare ventole, AIO o per fare pulizia.

Il retro del nostro case vi mostra la possibilità di montare due SSD o HDD da 2.5 pollici in verticale. Altri due possono essere montati sulla slitta presente sul fondo del case, che siano di formato 2.5 pollici o 3.5 pollici. Con la slitta montata potrete ospitare PSU lunghi massimo 160 MM.

Lo spazio per i cavi è sufficiente, ma affidatevi a delle fascette per un risultato pulito.

Indice