Home / Recensione / Thermaltake The tower 100 Turquoise. Recensione

Thermaltake The tower 100 Turquoise. Recensione

Case in funzione

Procediamo nell’inserire l’hardware. Vi invito a fare attenzione a quanto spazio in realtà ci sia per la scheda video. La nostra mitica GTX 980 Ti misura 28 CM e rimane lo spazio necessario per montare anche le più grosse custom. I cavi di alimentazione che spesso non sono proprio belli da vedere scompaiono completamente al di sotto del copri PSU. Cosi come tutti gli altri cavi.
Il nostro case può montare dissipatori per CPU fino a 190 MM! Molti case ATX si fermano a 160 – 170 MM, questo ci assicura di poter montare anche dei bestioni senza problemi! Permettendoci di dissipare quasi tutte le CPU in commercio.

Benchè nella parte inferiore possiamo decidere o meno di tenere in ordine, sul retro del case viene praticamente automatico tenere tutto in ordine grazie a spazi sufficienti e al grosso passa cavo.

Richiudiamo il tutto e lasciamo parlare le foto.
Voglio farvi notare come possiate decidere di invertire le varie paratie per ottenere un risultato differente. Volete mostra meglio il dissipatore della GPU? Niente di più semplice.
Più personale di cosi non si può proprio fare!

Indice