Home / Recensione / Thermaltake View 27. Recensione

Thermaltake View 27. Recensione

Il case all’interno

Aperto il View 27 notiamo da subito un ampio copri PSU e tanto spazio interno. Non è previsto lo spazio per lettori DVD e altri Bay da 5.25, il tutto a vantaggio di uno spazio dedicato ad eventuali radiatori.

Il copri PSU è molto semplice, a sinistra notiamo il supporto per l’eventuale VGA in verticale, mentre a destra troviamo un pannellino rimovibile che permette il montaggio di radiatori o AIO da 360mm.Nella zona di montaggio della scheda madre troviamo un ampia feritoia, grazie ad essa è possibile montare senza troppi problemi qualsiasi dissipatore. Presenti in oltre diverse feritoie passa cavi.
Sulla destra sono ben visibili ben tre slot per il montaggio di SSD o HDD da 2.5 pollici.Il frontale è molto semplice da rimuovere, cosi da poter fare manutenzione facilmente.
Un grande filtro anti polvere è montato nella parte frontale del case. Questo è facilmente rimovibile.Diamo uno sguardo sul retro del case.Coperto dal copra PSU troviamo lo spazio per due HDD da 3.5 pollici. Sulla destra è presente la zona che ospiterà gli alimentatori. Dal retro si possono fissare gli HDD o SSD da 2.5 che possono essere messi a vista. Mentre un quarto SSD può essere ospitato dietro la scheda madre nell’apposito comparto.Il case è rialzato grazie a due supporti su cui sono fissati i gommini.Anche qui troviamo un filtro anti polvere.L’unica ventola in bundle è montata in espulsione sul retro del case.

Indice