Home / Recensione / Thermaltake View 27. Recensione

Thermaltake View 27. Recensione

Conclusioni

Siamo giunti alla fine della nostra recensione, il Thermaltake View 27 è un case che sotto i 70 euro riesce ad offrirvi tutto il necessario per l’assemblaggio di una configurazione di tutto rispetto.

Design.

Amiamo le soluzioni particolari, thermaltake ha optato per una paratia innovativa e concepita per permettere di mettere a vista quanto più hardware possibile.

Materiali.

Partendo dal presupposto che parliamo di un case da sotto i 70 euro, i materiali sono abbastanza buoni, la paratia è in plastica come altri componenti, la struttura in lamiera.

Flusso d’aria.

Forse il punto su cui discutere. Il case supporta in totale quattro ventole, tre sul frontale e una sul retro. La paratia ci fa perdere la possibilità di montare ventole sul top in espulsione. Se parliamo di soluzioni ad aria di fascia media aggiungendo un paio di ventole in immissione e sfruttando quella in espulsione si ottengono comunque buone prestazioni, se invece utilizziamo un AIO, magari da 240mm, consiglio di montarlo sulla parte alta del frontale, montando una ventola in immissione nella parte inferiore.

Il case offre una areazione sufficiente, ma dovrà essere l’utente a gestirla in pieno.

Features.

La paratia laterale molto particolare, il copri PSU, la buona capacità di ospitare un custom loop. Inoltre il case supporta schede video in verticale, basta acquistare l’apposita prolunga.

Concludiamo la nostra recensione, il Thermaltake View 27 è un prodotto che di certo apprezzerete e con un prezzo veramente invitante! Assegniamo cinque stelle su cinque.

Indice