Home / Recensione / Sharkoon REV200, il mondo ruotato di 90 gradi! Recensione

Sharkoon REV200, il mondo ruotato di 90 gradi! Recensione

Introduzione

In un mondo di case che si somigliano sempre di più Sharkoon ha finalmente riportato un pò di aria fresca, perchè seguire le solite regole sull’orientamento dei componenti quando si può cambiare look pur conservando qualità, pulizia e airflow? Bene se siete stufi della solita musica ecco a voi lo Sharkoon REV200, un case ATX che ruota il mondo di ben 90 gradi. Permettendo di montare la scheda madre in orizzontale e quindi la scheda video in verticale. Sono diverse le scelte progettuali affrontate dal produttore per poter ottimizzare questa tipologia di orientamento, la parta del case è infatti stata disegnata per accogliere tutti i cavi e farli uscire dal retro del case in modo decisamente molto ordinato.


Anche la questione AirFlow non è stata tralasciata, sono ben 5 le ventole RGB a 5V che sono state inserite in bundle in tale maniera pescando l’aria fresca dal frontale per poi espellerla dal retro. Il design risulta essere molto ben curato con due parti con vetro temperato.

Ma bando alle ciance e cominciamo a scoprirlo con calma.

Indice