Home / Recensione / Patriot Viper VP4100 PCIe 4.0 e Viper VPR100 PCIe 3.0. Recensione

Patriot Viper VP4100 PCIe 4.0 e Viper VPR100 PCIe 3.0. Recensione

Introduzione

Oggi proveremo per voi due prodotti Patriot appartenenti alla serie Viper. Il noto produttore ha dato molto spazio al marchio Viper munendolo di molteplici tipologie di prodotti, tra i quali gli SSD NVME con interfaccia M.2, che sappiamo oggi essere le periferiche d’archiviazione più veloci presenti sul mercato.

Le memorie NVME ci permettono di accedere ai dati, scriverli e leggerli in modo più veloce rispetto ai classici SSD e con l’avvento delle PCIe 4.0 sono diventati ancora più veloci. Nella nostra batteria di test proveremo due prodotti, uno PCIe 3.0 e uno 4.0.

Patriot Viper VP4100 PCIe 4.0 da 1Tb che proveremo per voi è dotato di controller Phison E16 e Dram cache da 1Gb. Questo gli permette di avere velocità eccezionali e di toccare i 5000 Mbs in lettura e i 4400 Mbs in scrittura. Le memorie utilizzate sono delle Toshiba 96L TLC che offrono a questo prodotto una resistenza da ben 1.800 TBW e ben 5 anni di garanzia.

Passimao al Viper VPR100 PCIe 3.0 da 1Tb dotato di controller Phison E12 e di una Dram cache da 1Gb. Il prodotto raggiunge i 3300 MBs di lettura e i 2900 Mbs di scrittura. Monta memorie Toshiba TLC a 64 layer che offrono una resistenza da ben 1600 TB e 5 anni di garanzia. Il prodotto è dotato di un dissipatore con ben 13 led che lo rendono sicuramente accattivante.

Qui trovate il nostro video unboxing.

Indice