Home / Recensione / Antec P82 Silent. Recensione

Antec P82 Silent. Recensione

Introduzione

antecNon sempre ci occupiamo di oggetti da gaming, quando capita è sempre bello dare uno sguardo a prodotti pensati per ottenere ben altri obiettivi. Questo è il caso dell‘Antec P82 Silent che andremo a recensire oggi per voi. Siamo difronte ad un Mid Tower che ha l’obiettivo di essere fresco ma allo stesso tempo di essere silenzioso. Il produttore per raggiungere questo obiettivo ha sicuramente giocato bene le sue carte.
Per cominciare entrambe le paratie sono coperte da dei pannelli fono assorbenti, questi sono studiati per attutire le vibrazioni e il rumore prodotto dall’hardware che andremo a montare al suo interno, una attenzione necessaria se pensiamo a quale pubblico questo prodotto va a ricercare.

Tali soluzioni sono sicuramente molto indicate per uffici o luoghi di lavoro dove conta molto di più il silenzio che tante altre cose. Per tale motivo vicino alla connettività troveremo anche un controller fan che alimenta le tre ventole fornite in dotazione con il prodotto.

Insomma magari non sarà un case con paratia finestrata per mettere in bella mostra il proprio hardware, ma qui gli obiettivi sono ben diversi e sicuramente molto più difficili da raggiungere.

Nella pagina seguente troverete tutte le specifiche sul prodotto.

Indice