Home / Recensione / Sabrent 4TB ROCKET NVMe PCIe 3.0 (SB-ROCKET-4TB). Recensione

Sabrent 4TB ROCKET NVMe PCIe 3.0 (SB-ROCKET-4TB). Recensione

Introduzione

SabrentOggi recensiremo per voi un prodotto che è il sogno di tantissimi utenti PC, perchè significherebbe un distacco totale e finale dai rumorosi e lenti dischi meccanici.

Grazie a Sabrent, noto produttore di periferiche d’archiviazione statunitense, oggi proveremo il Sabrent 4TB ROCKET NVMe PCIe 3.0. La capienza da 4Tb apre scenari in tutte le direzioni cosi come l’ottima velocità ancora garantita dalla PCIe 3.0.

Siamo difronte ad un prodotto che strizza l’occhio prepotentemente al professionista, spostare e conservare enormi moli di dati, il tutto su un unica capiente e veloce periferica è qualcosa che si può considerare un sogno. Pensiamo ad un fotografo che deve modificare decine e decine di video. Oppure ad un render di grandi dimensioni che richiede accesso ad una quantità di dati enorme. Il prodotto in questione, grazie alle performance garantite dalle memorie NVME, che raggiungono in sequenziale 3450 Mbs in lettura e 3000 Mbs in scrittura, è adatto a qualsiasi tipo di uso.

Ma è anche il santo Graal per gli utenti normali, questo perchè ci permetterebbe di inserire in un unica e inudibile periferica tutto il necessario. OS, tutti i programmi che voglia e la nostra intera libreria di giochi. Se ci pensate grazie ad un disco di queste dimensioni si può ambire ad abbandonare totalmente le connessioni sata, che parliamoci chiaro, sono ingombranti e scomodo. Potremmo creare una perfetta macchina da gaming in un case ITX senza dover nascondere i cavi sata.

Insomma i vantaggi sono decisamente tanti. Inoltre il prodotto è dotato di un doppio software. Troviamo la presenza di Acronis, che nella versione per Sabrent ci permette tra le altre cose di clonare completamente il nostro OS, per fare un passaggio indolore e senza dover formattare. E poi troviamo Rocket Control Panel, un software proprietario che ci permette di tenere sotto controllo diversi parametri del nostro Rocket!