Home / Recensione / Sabrent Rocket Pro 4TB USB 3.2 case in alluminio. Recensione

Sabrent Rocket Pro 4TB USB 3.2 case in alluminio. Recensione

Introduzione

SabrentQuando si pensa all’archiviazione esterna ci viene in mente la barbosa pennetta che ci impiega mezzo secolo a copiare qualche GB di file. Ma a Sabrent questo di certo non poteva andare bene e per questo ha provveduto a creare la serie Rocket Pro, composta da 5 elementi da 256 GB fino al più grosso di casa, il Rocket Pro 4 TB che recensiremo oggi per voi. Siamo difronte ad un prodotto di nicchia a tutti gli effetti, con supporto per USB 3.2 con USB C, fino a 10 Gbps di velocità. Il produttore infatti dichiara una velocità di 1000 Mbs in lettura e scrittura. Questo grazie alle memorie NVME di cui il prodotto è dotato.

Siamo difronte ad un prodotto PRO, infatti Sabrent ha montato le TLC cosi da garantire ai propri clienti velocità e affidabilità massima. Il prodotto utilizza la USB C cosi da essere compatibile con una infinità di dispositivi, ma in bundle come vedremo non manca la classica USB di tipo A. Il Rocket Pro da 4 Tb si trova ad un prezzo di listino da 999 dollari,  che diventano 879 euro da alcuni rivenditori italiani. Il prezzo quindi ci lascia presagire un prodotto nato per un professionista che non vuole star li ad attendere ore, ma che pretende velocità nell’accedere ai propri dati. Il prodotto è cosi capiente da poter ospitare il vostro OS, i vostri programmi e tutto il resto. Inoltre è cosi scattante da permettervi di lavorarci direttamente sopra. In pratica potete avere tutto il vostro sistema in tasca ovunque voi vogliate.

Qui il nostro video unboxing e di seguito caratteristiche e test.

Indice